Istituto Comprensivo "T. Bonati", Bondeno

ATTACCHI DI PARIGI - LUNEDI' 16/11/2015, ORE 9.00, MINUTO DI SILENZIO E ORA DI RIFLESSIONE IN TUTTE LE CLASSI E PLESSI DELL'ISTITUTO

riflessione per gli eventi di parigi

I gravissimi fatti di Parigi rappresentano un attacco al cuore dell'Europa senza precedenti. Un attacco al quale dobbiamo subito dare una risposta, innanzitutto educativa e culturale.
¿#PorteOuverte, Porta Aperta, è stata la parola d'ordine lanciata sui social network dai cittadini di Parigi subito dopo gli attacchi terroristici, per offrire un riparo a chi era in strada terrorizzato. Una reazione di grande civiltà e coraggio.
Porta Aperta deve essere anche la nostra risposta. Non possiamo restare indifferenti, paralizzati e chiuderci nelle nostre paure. Per questo, invito le scuole, le università, le istituzioni dell'Alta formazione artistica e musicale a dedicare, nella giornata di lunedì, un minuto di silenzio alle vittime della strage parigina e almeno un'ora alla riflessione sui fatti accaduti.
Porte Aperte significa anche coinvolgere la cittadinanza, le famiglie.
Le nostre scuole, le nostre università, i nostri centri di ricerca sono il primo luogo dove l'orrore può essere sconfitto, a diversi livelli di consapevolezza, che resta l'antidoto più efficace di fronte alla violenza e a questa guerra senza frontiere e senza eserciti.
I nostri ragazzi hanno il diritto di sapere, di conoscere la storia, di capire da dove nasce ciò che stiamo vivendo in queste ore.
Il nostro patrimonio di valori può essere difeso solo se le nuove generazioni sono aiutate ad uscire dall'indifferenza. Non possiamo cambiare 'canale' davanti a queste immagini di morte.
Dobbiamo parlarne con i nostri studenti e aiutarli a capire che c'è e ci potrà sempre essere un principio di ricostruzione della nostra identità in cui credere e riconoscersi. E dobbiamo aiutarli a rifiutare, oggi più che mai, qualsiasi tentazione xenofoba o razzista.
È già successo tante volte nella storia, siamo figli e nipoti di persone che hanno dato la vita per affermarlo.
L'educazione è il primo spazio in cui riaffermare i nostri valori, le nostre radici, quindi la nostra libertà.
Grazie ragazzi, grazie insegnanti, professori e ricercatori per il vostro impegno e per la vostra testimonianza.
Firmato Stefania Giannini

ORIENTAMENTO BONDENO

L'Istituto Comprensivo di Bondeno

Il giorno Giovedì 10 Dicembre 2015 alle ore 17

Vi invita all'incontro con l'autore dedicato al tema: Quale scuola scelgo dopo le medie? Come i genitori possono essere di aiuto ai figli nel momento della scelta scolastica e del passaggio dalla scuola media a quella superiore - con Andrea Bilotto

- Il ruolo del genitore nel processo di scelta
- Come scegliere la scuola superiore
- Il mercato del lavoro
- Comportamenti adeguati per supportare i figli nel periodo della scelta scolastica
- Prendere una decisione: il processo di orientamento
- L'importanza del dialogo
- La gestione delle emozioni
Andrea Bilotto è autore del libro: Quale scuola scelgo dopo le medie? Come accompagnare i ragazzi delle medie nella scelta della scuola superiore?

Comunicazione avvio lavori rifacimento copertura della tribuna Stadio di Bondeno

Si comunica che a partire da lunedì 2 novembre 2015 e sino al 6 novembre avranno luogo i lavori di rifacimento della tribuna presso lo Stadio di via XX settembre, riguardanti anche la bonifica del tetto esistente in amianto.

Le operazioni saranno eseguite con modalità tali da evitare l’indebita esposizione di terzi alle fibre di amianto.

Si prescrive comunque di porre attenzione alla chiusura degli infissi nelle ore interessate dalle lavorazioni (8-12; 13,30-17).

PLANETARIO ITINERANTE

 

IMG 20150918 WA0002Splendida esperienza il 18 settembre 2015 per gli alunni della scuola primaria di Bondeno capoluogo: dalle  ore 9 alle ore 13 si sono avvicendati all'interno del PLANETARIO assemblato ad hoc nel salone al primo piano.Uno staff d'eccezione formato dal Dottor Pupillo, Direttore dell'Istituto d'Astrofisica dell'Università di Bologna e dai suoi preziosi collaboratori, ha introdotto gli alunni alla conoscenza dei basilari principi astronomici, con un linguaggio semplice e diretto, flessibile in corrispondenza delle diverse fasce d'età. Micro- percorso educativo-didattico svolto in modo egregio ed entusiasmante, a parere di alunni e Docenti. L'iniziativa è stata coordinata dal Dott. Gavioli, Presidente del Gruppo Astrofili ASA ,a cui va tutto il nostro ringraziamento. Speriamo, per l'imminente futuro, di poter avviare una fase progettuale che possa ancora giovarsi del contributo prezioso di questi maestri super-galattici !!!

 

 

GRAZIE AVIS

avis

AVIS Comunale di Bondeno, allo scopo di promuovere e diffondere tra i giovani i valori di solidarietà e di altruismo su cui è fondata, nell'a.s. 2014/15, ha indetto il concorso "Disegna la solidarietà", giunto alla seconda edizione quest'anno intitolato alla memoria del socio donatore Roberto Gulinati, la cui famiglia ha voluto devolvere a AVIS le offerte in memoria del loro congiunto.

Leggi tutto...

Alla Scuola Primaria di Bondeno cpl arriva ROBOCOOP

    

robcoopIntrodurre i linguaggi di programmazione delle nuove tecnonologie fin dai primi anni della scuola per educare gli alunni a sviluppare creatività e capacità di problem solving. E' questo l'obiettivo di Robocoop, l'azione di Coop Estense e delle altre Cooperative del Distretto Adriatico e Tirrenico che hanno donato 52 kit tecnologici di nuova generazione a diverse scuole primarie dell'Emilia Romagna. Tra queste scuole c'è anche la Scuola Primaria di Bondeno cpl. Le docenti referenti, Elisa Marchetti, Cinzia Montanari e la referente della Classe 2.0 per l'Istituto, Angela Balestra, hanno partecipato ai due giorni della Summer School 2015 alla Scuola Montanari di Mirandola. Qui ha avuto luogo la formazione dei docenti di tutte le scuole coinvolte nelle azioni concordate tra Coop, Ministero e Ufficio Scolastico Regionale e c'è stata la consegna dei kit di Robocoop. Presto i 'Little bits' saranno fra le mani dei nostri alunni ...  Per vedere il video vai su :http://www.trc.tv/mo/news/scuola/2015/09/12/coop-estense-in-aiuto-alla-scuola/#.VfxJUN_tmkr                        

Art-1-comma-16-della-legge-107-2015-facciamo-chiarezza

mani

   Pubblichiamo la nota di chiarimenti del MIURsul discusso Comma 16 della Legge 107 di Riforma su "La Buona Scuola".       http://www.istruzione.it/allegati/2015/prot1972.pdf

Nella nota si ribadisce che tra i diritti e di doveri e tra le conoscenze che la scuola deve trasmettere non rientrano in nessun modo né "ideologie gender" né l'insegnamento di pratiche estranee al mondo educativo.
La finalità del suddetto articolo è unicamente quella di trasmettere la conoscenza e la consapevolezza riguardo i diritti e i doveri della persona costituzionalmente garantiti, nonché l'educazione alla lotta ad ogni tipo di discriminazione e la promozione ad ogni livello del rispetto della persona e delle differenze.

                                                         

NUOVI REGOLAMENTI SANITARI

dott

 La recente Legge Regionale n. 9 del 16 Luglio 2015 ha introdotto alcune novità in merito alle certificazioni mediche in caso di assenza scolastica. a seguito di ciò sono stati modificati i Regolamenti sanitari.

Leggi i documenti modificati:
 

                                          

Sottocategorie

Il sito www.icbonatibondeno.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.